Matthias al Simposio di Scultura di Castel Tesino 2016

pubblicato in: Scultura, Simposio di Scultura | 0

Matthias Sieff sarà presente al Simposio di Scultura di Castel Tesino 2016 – Luci ed Ombre del Legno.

Dopo alcuni anni di assenza Matthias ritorna al lavoro ne luoghi che hanno segnato i suoi albori artistici.
E’ infatti grazie al Simposio di Castel Tesino che il giovane artista ha trovato menzioni critiche positive e visibilità nel panorama artistico trentino. L’artista, aggiudicandosi l’edizione 2006 e ricevendo ulteriori premi in altre edizioni del Simposio, ha potuto beneficiare della partecipazione alle mostre itineranti promosse dall’organizzazione ed esporre le proprie opere nel contesto artistico nazionale italiano. Lo scultore parteciperà con piacere a questo evento scultoreo che è stato per lui molto importante dal punto di vista culturale e artistico.

Matthias sarà al lavoro a partire da martedì 26 luglio fino a domenica 31 luglio, presso l’abitato di Bieno, nell’altipiano del Tesino.

Per l’edizione 2016 del Simposio di Castel Tesino sono stati selezionati 24 artisti, tra cui Matthias, provenienti da varie parti di italia e da diversi Stati europei quali Montenegro, Ucraina, Germania, Svizzera e Turchia.

L’organizzazione mette a disposizione di ogni concorrente un tronco di pino cimbro alto circa 1,75 m e con un diametro di circa 0,50 m. Gli orari di lavoro durante la settimana sono i seguenti: dalle ore 9.00 alle ore 12.30 il mattino e dalle ore 15.00 alle ore 19.00 il pomeriggio. Nel giorno di giovedì 29 luglio gli scultori saranno al lavoro anche dalle ore 21 alle ore 22.30. Ogni partecipante dovrà terminare la propria opera, a tema libero, entro le ore 19.00 del sabato.

Domenica 31 luglio, presso i Giardini di Via Dante a Castello Tesino, alle ore 16.00 saranno assegnati premi in denaro per i primi tre classificati decretati da una giuria di esperti, oltre alla partecipazione ad almeno cinque mostre itineranti nel nord e centro Italia nel corso del 2017.

Sono inoltre previsti i seguenti premi:
– Premio “PEFC ITALIA”, decretato dalla Giuria di qualità
– Premio “Floricoltura Roncador Valentino” per realizzare un’opera presso il vivaio Roncador di Mezzolombardo (TN)
– Premio “Azienda Pubblica di Servizi alla Persona S. Lorenzo e S. Maria della Misericordia” di Borgo Valsugana per realizzare un’opera nel parco della Casa di riposo di Borgo Valsugana (TN)
È previsto anche un premio decretato dal pubblico tramite votazione su apposite schede.

Per maggiori informazioni:

http://www.luciedombredellegno.it/Appuntamenti.htm

 

Matthias alla premiazione del 31 luglio 2016 si aggiudica il 3° premio da parte della giuria tecnica presieduta da Renzo Francescotti. Potrà pertanto partecipare ad almeno cinque mostre itineranti nel nord e centro Italia nel corso del 2017.
Seguiranno notizie sulle mostre…

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.